Appuntamenti : l'Arezzo Calcio in ritiro a Pieve Santo Stefano

4/7/2007 17:00:00 Pieve e i Pievani, nei mesi di luglio ed agosto, hanno accolto i campioni dell'Arezzo Calcio, in ritiro sull'erba dello Stadio Comunale. Pieve è amaranto e ama...Arezzo!

Scritto da Enzo Ghinazzi (in arte Pupo), ecco l’inno ufficiale dell’Arezzo Calcio:Quando c'è allo stadio la partita,l'aretino scorda il Saracino,gli sbandieratori,tutti quei colori,di un colore solo è la città:uno soltanto,AMARANTO! AMARANTO! AMARANTO!Arezzo cavallo rampante,Arezzo squadrone potente,Arezzo nel cuor della gente,in coro con noi canterà:in alto vessilli amaranto,Arezzo non temere che tanto,la squadra che scenderà in campo,la fine del Buratto farà!I cipressi che guardan lo stadio,le colline e le ville aretine,splendono nel sole,poi cambian colore,e veston tutta la cittàdi un bel manto,AMARANTO! AMARANTO! AMARANTO!Arezzo cavallo rampante,Arezzo squadrone potente,con te il nostro cuore per sempre,soffrire e gioire vorrà!Arezzo colore amaranto,nel cielo c'è l'eco di un canto,Arezzo non temere che tanto,per noi la più forte sei tu!